Attualità


Calendario spettacoli audiodescritti


Potete prenotare il posto rispondendo 48 ore prima dello spettacolo indicando il vostro nominativo e quello degli accompagnatori all'indirizzo mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
o via CELLULARE al NUMERO 328-2435950 ANCHE CON MESSAGGIO VOCALE su whatsapp.

Sabato 23 luglio ore 21.30 presso ARENA PLAUTINA di Sarsina
"LE SUPPLICI" di Euripide
regia di Serena Sinigaglia
con Francesca Ciocchetti, Matilde Facheris, Maria Pilar Pérez Aspa, Arianna Scommegna, Giorgia Senesi, Sandra Zoccolan, Debora Zuin
Le supplici sono le sette madri degli eroi uccisi presso le porte di Tebe. Giungono ad Atene per implorare Teseo perché recuperi i cadaveri dei vinti, dei figli uccisi, a costo di fare guerra a Tebe che non li vuole restituire.
Il discorso tanto caro a Euripide, che parla di pacifismo e amore tra i popoli, di dolore e di pietà di queste madri che hanno perso i figli, di un intero paese che ha perso i propri eroi, si intreccia con un sottile ragionamento politico, capace di rendere questa tragedia un unicum per l’antichità.

Martedì 2 agosto ore 21.30 presso ARENA PLAUTINA di Sarsina
"LISISTRATA" di Aristofane
adattamento e regia di Ugo Chiti
con Amanda Sandrelli
Lisistrata ci guarda dal lontano 411 a.c. e scuote la testa sconsolata di fronte alle stupidità, l’arroganza, la vanità e la superficialità degli uomini.
Durata 95 minuti (atto unico)

Giovedì 4 agosto ore 21.30 presso ARENA PLAUTINA di Sarsina
"FASLSTAFF E LE ALLEGRE COMARI DI WINDSOR"di William Shakespeare
regia di Carlo Emilio Lerici
con Edoardo Siravo, Gabriella Casali, Susy Sergiacomo, Francesca Bianco
La leggenda vuole che la Regina Elisabetta, conquistata dal personaggio di Falstaff visto nell’ENRICO IV e nell’ENRICO V, ordinò la stesura di una nuova commedia che lo vedesse protagonista assoluto. Shakespeare scrive quindi in quattordici giorni “Le Allegre Comari di Windsor”, una commedia dove inserisce il meglio del proprio repertorio.

Domenica 7 agosto ore 21.30 presso ARENA PLAUTINA di Sarsina
"FEDRA"di Jean Racine
regia Patrick Rossi Gastaldi
con Marianella Bargilli e Fabio Sartor
Vendetta, ribellione, compensazione dei torti subiti, delle onte e delle offese date e ricevute, sono alla base di questa tragedia assoluta dei sentimenti e della loro negazione, in una grande danza di passioni e di morte, di amore negato e disperatamente evocato.
Durata 100 minuti (atto unico)

Ingressi:
Ridotto per non vedente/ipovedente
Omaggio per accompagnatore
NEL CASO NON VI FOSSERO PRENOTAZIONI IL SERVIZIO DI AUDIODESCRIZIONE NON VERRÀ REALIZZATO.


--