Attualità

 Secondo l'Eurispes il 15% degli italiani è convinto che l'olocausto non sia mai esistito, mentre il 16% ritiene che i numeri delle persone gettate nei forni crematori sia stato volutamente aumentato.


 Vorremmo chiedere ai negazionisti ad oltranza come possono spiegare che nessuno dei criminali nazisti processati per crimini contro l'umanità abbia mai negato l'esistenza e gli orrori perpetrati nei campi di sterminio, rifugiandosi dietro l'obbedienza agli ordini superiori.
 In Italia c'è libertà di opinione,ma a tutto c'è un limite: vorremmo che i negazionisti fossero condannati, ma non al carcere o a pene corporali, bensì a leggere diecivolte i libri di Primo Levi,una persona che con essi ha dato una testimonianza suffragata dall'essersi tolto la vita per non poter sopportare la memoria delle atrocità cui avevaassistito.

In coda a questo breve scritto, potrete ascoltare un breve stralcio del libro di Primo Levi, (Se questo è un uomo), letto da Lodovico Zago.

Name Play Size Duration
Levi
1.7 MB 1:54 min