Attualità

In considerazione delle ulteriori difficoltà connesse con l'emergenza virus CHE incontrano LE PERSONE CON DISABILITÀ O COMUNQUE quelle IMPEDITE dal procurarsi i farmaci necessari, è bene sapere che esiste un servizio  gratuito di consegna a domicilio per mezzo del numero verde 800 189 521.


Il servizio è riservato ai casi non urgenti ed esclusivamente  alle persone che sono impossibilitate a recarsi in farmacia per disabilità o gravi malattie, e non possono delegare altri soggetti.
Per necessità urgenti bisognerà chiamare il 118.
Il servizio numero verde 800 189 521 è attivo nei giorni feriali dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 17.30. Risponderà un operatore al quale dovrai indicare le tue generalità e l'indirizzo al quale recapitare il farmaco.
Successivamente l'operatore verificherà quali farmacie vicine al tuo domicilio sono disponibili ad effettuare il servizio.
Qualora ci siano farmacie disponibili, l'operatore ti metterà in contatto telefonico con la farmacia più vicina al tuo domicilio, alla quale potrai richiedere la consegna a domicilio dei farmaci.
Sarà la  farmacia a concordare con te le modalità e i tempi di consegna del farmaco richiesto.
Il servizio è offerto dalle farmacie associate a Federfarma che hanno aderito all'iniziativa, alla quale non partecipano le farmacie comunali.
Nota: A nostro avviso, il servizio dovrebbe essere a disposizione anche delle persone molto anziane e che abbiano difficoltà a muoversi, anche se non in possesso di un certificato di invalidità. Ciò è stato confermato dall'operatore, il quale però ha scaricato la decisione sulla singola farmazia.
Riteniamo che nel caso si tratti di coronavirus o anche di semplice quarantena,  la richiesta andrà fatta tramite il nulmero specifico 1500.