Logo del sito

Il Presidente della FISH, Vincenzo Falabella, ha comunicato alle associazioni federate il punto di vista della Federazione sull'attuale situazione caotica in tema di calendarizzazione delle vaccinazioni per le persone fragili.


è da dicembre che la Federazione si rivolge, senza ricevere mai risposta alcuna, al Ministero della Salute per richiedere con urgenza un confronto che potesse riguardare le scelte politiche e le misure da adottare nell’erogazione dei vaccini, stante la ricaduta significativa sulle persone con disabilità e sulle loro famiglie in questo difficile momento.
Inutile ripeterlo, ma l’impatto della pandemia ci sta obbligando tutte e tutti a ripensare molte cose nella nostra vita e a rimodulare alcune priorità in una direzione che preveda innanzitutto la garanzia di una maggiore tutela della salute e della sicurezza dei cittadini tutti, ma ancor di più di coloro che sono più vulnerabili ed esposti ai rischi connessi alla condizione di salute, e tra questi vi sono le persone con disabilità e le loro famiglie.
Nonostante le numerose istanze politiche presentate, in ogni occasione di incontro, stiamo assistendo ad una frammentazione di situazioni tra differenti Regioni e territori, tra differenti situazioni e patologie, tra chi è titolare di un determinato codice di esenzione e chi no.
 La mancanza di una informazione univoca e di un accesso prioritario ai percorsi di vaccinazione sta gettando in confusione ed agitazione milioni di persone con disabilità e le loro famiglie, i loro assistenti personali e le persone che lavorano nei servizi relativi alla disabilità.
 In questi ultimi giorni, la Federazione ha ricevuto segnalazioni sempre più allarmanti, pertanto abbiamo ritenuto doveroso rivolgere il nostro appello anche al Presidente della Repubblica, quale supremo garante dei principi della Costituzione, affinché si possa ribadire che le persone con disabilità, ognuna con le proprie specifiche patologie, soprattutto coloro che sono stati riconosciuti con gravità ai sensi dell’art. 3 comma 3 della Legge 104/92, sono tutte vulnerabili. Ed oggi il vaccino dovrebbe garantire loro la sopravvivenza senza fare distinzioni.
Vi terremo informati.
Vincenzo Falabella
Presidente FISH

Trasmissioni RAI con audiodescrizione

Programmi RAI audiodescritti dal 16 al 20 luglio

Foto di un televisore acceso
Foto di un televisore acceso

Questo l'elenco delle trasmissioni con il servizio di audio descrizione in onda sulle reti RAI dal 16 al 20 luglio

16/07/2024

  • RAIUNO - ore 14.05
    UN PASSO DAL CIELO 5
  • RAIUNO - ore 21.25
    SOPHIE CROSS 2 - VERITÀ NASCOSTE (1° Visione)
  • RAIDUE - ore 19.00
    NCIS LOS ANGELES
  • RAIDUE - ore 19.40
    SWAT
  • RAIDUE - ore 21.20
    IN PUNTA DI FIORETTO (1° Visione)
  • RAIDUE - ore 02.00
    211 – RAPINA IN CORSO
  • RAITRE - ore 20.50
    UN POSTO AL SOLE
  • RAITRE - ore 21.20
    SISSI, LA GIOVANE IMPERATRICE
  • RAITRE - ore 23.10
    CINECITTÀ. LA FABBRICA DEI SOGNI
  • RAIPREMIUM - ore 09.30
    UN POSTO AL SOLE 27 puntata174,175
  • RAIPREMIUM - ore 21.20
    LA SPOSA puntata1
  • RAIPREMIUM - ore 23.15
    IMMA TATARANNI – SOSTITUTO PROCURATORE puntata6
  • RAIMOVIE - ore 08.55
    UN TIRCHIO QUASI PERFETTO

Leggi tutto …

Numeri telefonici utili al tempo del coronavirus

TAMPONI IN FARMACIA A ROMA E NEL LAZIO. - L'ELENCO COMPLETO E GLI INDIRIZZI.

lo scorso 10 novembre 2020 è stato siglato l'accordo tra Regione Lazio e le associazioni di categoria dei farmacisti su dove è possibile effettuare test rapidi antigienici e test seriologici.
I test avranno un prezzo massimo di 20 euro per i seriologici e 22 euro per l'antigenico. Sono infatti oltre 100 le prime farmacie che hanno iniziato ad eseguire i test eseguendone ad oggi circa 3mila.

Leggi tutto …

Associazioni romane che consegnano spesa e farmaci a domicilio.

Ci auguriamo che non siano necessarie, ma il timore che Roma sia destinata a conoscere un'altra fase di confinamento esiste e allora è meglio essere preparati.

Leggi tutto …

Servizi e numeri utili ai tempi del coronavirus aggiornati al 17 maggio.

  • Numero di pubblica utilità  - Covid-19:
    1500
  • PROTEZIONE CIVILE VOLONTARIATO
    800 85 48 54
  • CROCE ROSSA ITALIANA
    800 06 55 10
  • SALA OPERATIVA SOCIALE
    800 44 00 22
  • supporto psicologico:
    800.833.833
  • EMERGENZA INFANZIA:  
    114

Servizio rivolto a tutti coloro che vogliono segnalare una situazione di pericolo e di emergenza in cui sono coinvolti bambini e adolescenti.

Leggi tutto …

Aiutarci a Milano:

un servizio di supporto per la distribuzione di spesa, pasti e alimenti per animali tramite un call center e una rete di volontari sul territorio.

02 23 05 82 79


Niguarda Rinasce:

fornisce supporto psicologico e informazioni mediche a tutti i cittadini anziani, soli, ammalati e disabili in zona Niguarda a Milano.

02. 80 89 86 45

Numeri operativi su tutto il territorio di Roma

CROCE ROSSA ITALIANA (per spesa o farmaci) 800 06 55 10
SALA OPERATIVA SOCIALE 800 44 00 22
CARITAS ROMA OPERATIVO TUTTO IL GIORNO 339 349 23 75
ACLI ROMA (SPESA E MEDICINALI PER OVER 70) 344 240 23 33
SUPPORTO PSICOLOGICO 342 07 20 415

Leggi tutto …

We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.